Thursday, September 1, 2016

Acido folico in gravidanza e non solo

gennaio 31, 2014 da  
Inserito in Mamma

L’acido folico è un composto indispensabile per la salute del feto infatti, viene prescritto sin dai primi mesi della gravidanza. Alcune ricerche hanno però sottolineato che sarebbe opportuno prescrivere l’acido folico a tutte le donne sessualmente attive ed in età fertile. Soltanto così si potrebbero evitare gravi patologie, come per esempio la spina bifida. Assumendo […]

Bimbi a scuola? Ecco le merende sane da mettere in cartella

settembre 23, 2013 da  
Inserito in Alimentazione

Con la ripresa delle scuole, i genitori devono provvedere alla merenda da consumare durante l’intervallo fra le lezioni. In alcune scuole italiane, è stato attuato il programma ministeriale che tende a favorire il consumo della frutta fresca a scapito di altri prodotti troppo calorici e grassi. Le famiglie che non sono toccate da questa importante […]

Corpi estranei nell’occhio del bimbo

agosto 16, 2011 da  
Inserito in Pronto Soccorso

Corpi estranei nell’occhio del bimbo: casi più o meno gravi. Cosa fare Abbiamo affrontato il caso in cui il bambino entri a contatto con sostanze chimiche, sia per ingestione o inalazione che per diretto contatto con gli occhi, ed abbiamo quindi suggerito come prevenire la situazione e come evitare che situazioni di questo tipo si […]

Primo soccorso: oggetti estranei nel naso o nelle orecchie del bimbo

agosto 16, 2011 da  
Inserito in Pronto Soccorso

I bambini, si sa, sono generalmente molto avvezzi alle novità e sono decisamente molto curiosi: per questo motivo, potrebbe capitare che, in presenza di una vostra leggera distrazione, un bimbo possa infilarsi un giochino di piccole dimensioni nell’orecchio o all’interno del naso. In questo caso, il primo consiglio da dare è quello di prevenire: prevenire […]

Le cadute: cosa fare in caso di cadute accidentali

agosto 16, 2011 da  
Inserito in Pronto Soccorso

Trauma cranico lieve e trauma importante Nel caso in cui il bambino, generalmente molto movimentato, vada incontro a cadute, non c’è generalmente molto da preoccuparsi: vale anche in questo caso il vecchio detto che i bambini, per imparare a camminare, devono pur cadere qualche volta! Non serve a molto, in questo caso, togliere dalla camera […]

Primo intervento: prevenire le ustioni bambini

luglio 11, 2011 da  
Inserito in Pronto Soccorso

Quando il bambino va incontro a scottature Per evitare ustioni di qualsiasi tipo, è importante tenere conto di alcuni accorgimenti: primo fra tutti, il bagnetto. La temperatura ideale per il bagnetto di un bambino non deve superare i 37°: per questo motivo, si può optare per due diverse soluzioni prima di procedere al lavaggio del […]

Cosa fare in caso di annegamento

giugno 27, 2011 da  
Inserito in Pronto Soccorso

Tenuto conto del fatto che la vigilanza sui propri figli – soprattutto quando sono molto piccoli o comunque quando sono piuttosto vivaci e movimentati – è importantissima, non bisogna farsi prendere dal panico prima ancora che il bambino entri in acqua, perché questo rischierebbe solamente di indurre nel piccolo una sensazione di paura che sarebbe […]

Il mare: prevenire i pericoli di annegamento

giugno 27, 2011 da  
Inserito in Pronto Soccorso

Una delle stagioni tanto attese non solo da noi adulti ma anche dai più piccoli è l’estate: i bambini, soprattutto, provano moltissimo divertimento ad andare al mare, giocare con gli altri loro coetanei in spiaggia con secchiello e paletta e soprattutto in acqua. Nonostante il mare sia di per sé un ottimo luogo ove portare […]

Anafilassi: cosa fare in caso di reazione allergica

giugno 27, 2011 da  
Inserito in Pronto Soccorso, salute

Non è mai troppo semplice riconoscere le allergie ed i suoi sintomi, soprattutto nei bambini così piccoli ed a maggior ragione perché alcuni di questi sintomi possono somigliare a qualcos’altro e quindi far pensare che il bambino sia semplicemente colpito da un banale raffreddore (nel caso, ad esempio, di naso che cola, starnuti, occhi lucidi […]

Anafilassi: come riconoscere e prevenire le reazioni allergiche

giugno 27, 2011 da  
Inserito in salute

Quando si parla di anafilassi si indica sostanzialmente una allergia grave: spesso, alcuni bambini sono allergici ad alcune sostanze, ma di solito la reazione per un contatto con una certa sostanza (sia essa alimentare o chimica o altro) è lieve e soprattutto non si verifica in maniera immediata. Infatti, generalmente la reazione allergica avviene al […]

Pagina Successiva »