Tuesday, July 22, 2014

La dieta dei bambini per il periodo degli esami scolastici

L’ultimo periodo della scuola coincide con le temute prove finali. I nostri bambini, dopo un inverno trascorso sui banchi, sono stanchi e hanno bisogno di alimentarsi in maniera corretta per poter affrontare al meglio gli esami.

La colazione non deve mai essere saltata e soprattutto deve essere abbondante e ben calibrata; latte o tè , dolcificati con il miele, possono essere accompagnati da cereali, pane tostato, fette biscottate o dolci. Fare il pieno di energie aiuta il cervello a lavorare meglio e quindi a memorizzare meglio e più in fretta.

prevediamo una pausa a metà mattina, durante la quale i nostri figli possono scegliere fra un gelato, un frappè, della frutta o dei biscotti.

A pranzo, i nostri studenti possono scegliere tra una porzione di riso o di pasta da accompagnare con verdure e proteine, comprese le uova; non facciamogli mancare la frutta fresca e tanta acqua naturale. A metà pomeriggio, organizziamo una pausa dallo studio; una golosa occasione per recuperare le energie sciupate. Lo spuntino può essere a base di frutta secca, yogurt, frullati o centrifugati; in alternativa possiamo proporre una fetta di torta, soprattutto se casalinga, del pane col miele o un frutto fresco.

Inoltre, non neghiamo ai ragazzi qualche piccola golosità, come del cioccolato o un dolce particolarmente amato.

Per la cena, possiamo scegliere fra le proteine del pesce e della carne; non dimentichiamo una bella porzione di verdura e della frutta; inoltre, nell’alimentazione dei ragazzi non devono mai mancare i latticini e i formaggi.

L’importante è seguire una dieta equilibrata che non sia troppo ricca, per evitare la sonnolenza e l’affaticamento; inoltre, dopo un pomeriggio trascorso sui libri, arriva il momento di fare un pò di movimento. Si può andare in palestra o a giocare a calcio oppure in bicicletta, secondo le preferenze dei nostri bambini, lo sport aiuta a restare in forma, ad essere più allegri e facilita il sonno.

Be Sociable, Share!

Vedi anche:

Esprimi i tuoi pensieri

Cosa stai pensando...