Tuesday, February 26, 2013

Come organizzare il primo compleanno del bambino

organizzare festa di compleannoGuardare il bimbo crescere nel primo anno, è il primo successo dei neo-genitori . Dalle lunghe notti insonni cercando di capire il motivo per cui stesse piangendo, alla prima influenza senza sapere cosa fare, al momento in cui avete visto il suo sorriso o lo avete sentito per la prima volta rispondere alla vostra voce – sembra un po’ essere stato un lungo viaggio. E ora, guardando il suo viso ogni giorno, vi sentite come se il tempo stesse volando, e improvvisamente ha compiuto un anno!

Chi invitare?
Il primo compleanno di vostro figlio è il primo di una serie di molti eventi speciali che dovrete organizzare nella vostra vita famigliare. Il bambino potrebbe essere troppo piccolo per ricordare ogni cosa, ma l’obiettivo è radunare tutti gli amici e le persone cui volete bene, che vi stanno accompagnando nel fantastico ma difficoltoso viaggio della paternità e della maternità. Si tratta, quindi, di creare dei ricordi , dei momenti cui guardare tra qualche anno con tenerezza ed affetto.
E’ sempre molto difficile organizzare un compleanno, e lo è ancor di più quando a festeggiarlo è un bambino così piccolo, perché è troppo giovane per capire cosa sta succedendo intorno a lui. Il trucco è invitare ospiti che siano famigliari al bambino, facce che vede spesso, come gli zii, la madrina ed il padrino, i nonni, persone cui volete bene anche voi.

Quando organizzarlo?
I bambini, si sa, tendono a perdere in fretta la loro attenzione. Sono inclini a piangere e fare i capricci quando si sentono stanchi o quando hanno sonno. Per evitare ciò, è bene che consideriate gli orari del bambino prima di decidere l’orario della festa. E’ bene dire agli invitati di venire al party nel pomeriggio, dopo il riposino del piccolo, per fare in modo che sia bello sveglio per gli ospiti che sono arrivati appositamente per vedere lui e festeggiarlo.

Che attività svolgere durante la festa?
Per ispirare un’atmosfera festosa e giovanile, potreste invitare amici e parenti che abbiano dei bambini anche loro. Potreste preparare un tavolo apposito per i piccoli e fare in modo che stia con loro a turno un adulto. Sarebbe carino organizzare la festa all’aperto, così che i bambini possano respirare aria fresca e avere tanto spazio per giocare. Mentre voi conversate con gli adulti, potreste fare in modo che i piccoli giochino con dei giocattoli, o guardino un cartone animato o un DVD alla TV.
Ingaggiate qualcuno per fare delle foto durante la festa, perché voi sarete sicuramente impegnati con i bambini oppure a intrattenere gli ospiti, e senza dubbio non ne avreste il tempo. Le foto sono molto importanti per creare dei bei ricordi, fate in modo che vengano fotografati tutti gli ospiti.

Infine, fate in modo che la festa non duri più di due ore, per evitare che il bambino si stanchi troppo, e tenete l’etichetta ai regali, per ringraziare gli invitati con una cartolina per il regalo dopo la festa.

Vedi anche:

Esprimi i tuoi pensieri

Cosa stai pensando...