Wednesday, January 23, 2013

Punture o morsi di meduse bambini

Quando il mare nasconde pericoli: intervenire nei casi di punture o morsi da meduse Recarsi al mare è sempre, per il bambino, motivo di divertimento, ed oltretutto – come sostengono moltissimi pediatri – è anche molto salutare, non solo per via del sole che irrobustisce il corpo del piccolo tenendo lontane eventuali malattie nel corso [...]

Primo intervento: prevenire le ustioni bambini

Quando il bambino va incontro a scottature Per evitare ustioni di qualsiasi tipo, è importante tenere conto di alcuni accorgimenti: primo fra tutti, il bagnetto. La temperatura ideale per il bagnetto di un bambino non deve superare i 37°: per questo motivo, si può optare per due diverse soluzioni prima di procedere al lavaggio del [...]

Cosa fare in caso di annegamento

Tenuto conto del fatto che la vigilanza sui propri figli – soprattutto quando sono molto piccoli o comunque quando sono piuttosto vivaci e movimentati – è importantissima, non bisogna farsi prendere dal panico prima ancora che il bambino entri in acqua, perché questo rischierebbe solamente di indurre nel piccolo una sensazione di paura che sarebbe [...]

Il mare: prevenire i pericoli di annegamento

Una delle stagioni tanto attese non solo da noi adulti ma anche dai più piccoli è l’estate: i bambini, soprattutto, provano moltissimo divertimento ad andare al mare, giocare con gli altri loro coetanei in spiaggia con secchiello e paletta e soprattutto in acqua. Nonostante il mare sia di per sé un ottimo luogo ove portare [...]

Anafilassi: cosa fare in caso di reazione allergica

Non è mai troppo semplice riconoscere le allergie ed i suoi sintomi, soprattutto nei bambini così piccoli ed a maggior ragione perché alcuni di questi sintomi possono somigliare a qualcos’altro e quindi far pensare che il bambino sia semplicemente colpito da un banale raffreddore (nel caso, ad esempio, di naso che cola, starnuti, occhi lucidi [...]

Primo soccorso: cosa fare in caso di avvelenamento

I bambini rappresentano sicuramente gioie, immense soddisfazioni, ma spesso anche preoccupazioni, specialmente se i neo genitori sono alle prime armi e non hanno molta esperienza. Queste paure si possono rivelare fondate soprattutto se il bimbo è particolarmente vispo e vivace, perché potrebbe correre il rischio di “mettersi nei guai” e di causare spavento e preoccupazione [...]

IL MIGLIOR SOCCORSO E’ LA PREVENZIONE

Si dice comunemente che la vivacità di un bambino è segno della sua buona salute, e di solito è così. E’ augurabile, perciò, per i genitori, che il loro figlio sia vivo e sveglio, curioso, pronto ad esplorare ogni cosa. Tuttavia il mondo, così suggestivo ed affascinante, è anche pieno di insidie per cui, se [...]

CASSETTA DI PRONTO SOCCORSO

Una piccola “farmacia” domestica è necessaria in caso di incidenti che richiedono un intervento immediato. Non devono mancare: fasce di varie dimensioni, garze sterili, rotoli di cerotti di varie dimensioni, cerotti medicati già pronti per l’uso, cotone idrofilo e cotone emostatico, disinfettanti, sulfamidici in polvere, termometro, pinze per rimuovere le schegge, forbici, laccio emostatico, pera [...]

ANNEGAMENTO

L’annegamento è un incidente non raro che può avvenire in casa (nella vasca da bagno, in un catino) oppure nei luoghi di vacanza (mare, fiume, lago). Non si dirà mai abbastanza che la sorveglianza degli adulti dovrebbe prevenire tali episodi. Quando si esegue un bagno in acqua fredda, particolarmente quello fatto al mare, è bene [...]

ASSIDERAMENTO CONGELAMENTO

In caso di congelamento (dolore vivo, di tipo “bruciante” solitamente alle estremità delle mani e dei piedi ma anche alle punta del naso e delle guance con comparsa, nelle stesse zone, di una colorazione bianco-grigiastra della cute) e di assideramento (raffreddamento generale di tutto il corpo) vanno rispettate alcune norme fondamentali: chiedere assolutamente e con [...]

« Pagina PrecedenteProssima Pagina »