Wednesday, January 23, 2013

Albero di natale e presepe sicuro per i bebè

kankusta duoPer tradizione, l’albero di Natale si addobba il giorno dell’Immacolata; vicino, si sistema il presepe e poi si spargono per casa candele, decorazioni e altri oggetti a sfondo natalizio. Quando si ha un bebè, è necessario prestare molta attenzione, infatti potrebbe appendersi ai rami dell’albero, ingoiare delle decorazioni oppure essere allergico ai fumi delle candele. Per evitare che la festa più bella dell’anno diventi pericolosa, facciamo degli acquisti mirati. Scegliamo sempre prodotti di qualità che siano dotati del marchio CE; meglio spendere di più ed essere certi che il gadget non sia pericoloso. Puntiamo a candele naturali, alle quali non siano state aggiunte sostanze chimiche come i coloranti, inoltre, è bene che il bebè non stia a lungo in una stanza non areata dove sia accesa una o più candele.

Il pericolo può arrivare anche dall’albero di plastica; guardiamo le etichette e optiamo per quelli con il marchio CE e di provenienza sicura; se invece acquistiamo quello vero prestiamo attenzione affinchè il bimbo non tocchi la terra e non inali gli aghi.

Sarebbero da evitare, nei primi anni di vita del piccolo, le piante di pungitopo e tutte le altre foglie decorative che si utilizzano a Natale; l’ingestione di bacche o foglie può rivelarsi molto pericolosa.

Per quanto riguarda le decorazioni, acquistiamole di ottima qualità; un’attenzione particolare la meritano i fili con le lucine colorati. Devono essere sicuri, quindi diffidiamo di quelli a basso costo, prodotti senza il rispetto delle norme di sicurezza.

Gli addobbi è bene che vengano sistemati in alto, in modo che il piccolo, se gattona, non ci arrivi; stesso discorso per cioccolatini, nastrini e palline colorate.

Se è possibile, evitiamo anche gli addobbi di vetro che cadendo potrebbero rompersi, diventando così scaglie di vetro.

Attenzione anche al presepe; scegliamo con cura le statuine, evitiamo di utilizzare lo specchio per ricreare il lago e cerchiamo di evitare la presenza dei fili luminosi.

Vedi anche:

Esprimi i tuoi pensieri

Cosa stai pensando...